7 consigli per organizzare una sessione di studio

Aggiornato il: mar 30

tratto da GUITAR WORKOUT - sprigiona il tuo vero talento


Chitarrista, la capacità di organizzare in modo efficace una sessione di studio è uno dei principali segreti di un musicista di successo. Colui che riesce a gestire il proprio tempo e le proprie risorse in modo incisivo ottiene sempre risultati diversi rispetto alla media e questo, nel tempo, può creare realmente una enorme differenza non soltanto in termini qualitativi ma anche quantitativi.

Continua a leggere e scopri i 7 consigli del tuo guitar coach per organizzare al meglio una sessione di studio:

1. Scegli con attenzione il luogo in cui studiare

Un ambiente silenzioso, luminoso e ordinato, bene arieggiato, privo di distrazioni e con tutto l'occorrente a portata di mano  ti aiuterà a mantenere alta la concentrazione.

2. Studia sempre alla stessa ora

Preferisci le sessioni mattutine a quelle pomeridiane. Cerca di alzarti presto e concentra il tuo studio tra le sette e le undici. E' scientificamente provato che in queste ore si ottengono le prestazioni mentali migliori.

3. Studia davanti ad uno specchio

Questa buona abitudine ti aiuterà a sviluppare un punto di vista diverso della tua performance e ti aiuterà ad essere più consapevole del modo in cui utilizzi il tuo corpo.

4. Trasforma il tuo ambiente di lavoro

in un piccolo studio di registrazione audio e audio-video. L'ascolto critico delle tue esecuzioni è una tappa obbligata per la tua crescita.

5. Dividi la sessione di studio in due momenti

una più tecnica nella quale farai un uso intelligente del metronomo ed una più musicale in cui libererai le tue emozioni e la tua creatività. Allo stesso tempo non essere troppo rigido: considera il primo momento come qualcosa di espressivo ed il secondo come un possibile approfondimento tecnico.

6. Sfrutta al meglio le pause

per distendere i muscoli, fare una passeggiata, gustare uno snack salutare o bere un bicchiere d'acqua (kefir o tisana). Ogni 45/60 minuti di studio posa la chitarra e dedicati ad altro.

7. Pratica i mudra

durante l'arco della giornata (all'alba o al tramonto). La meditazione è un'alleata preziosa per ritrovare serenità, lucidità e forza interiore.


"Dimentica le scuse, dai inizio alla tua storia di successo musicale. L'eccellenza risiede in tutti noi, dobbiamo solo imparare a sprigionarla."


Domenico Carere - guitar coach





31 visualizzazioni

© 2018 by DOMENICO CARERE

CONTACT ME:
Mob: +39 347 51 83 617
Email: domenicocarere@gmail.com
LAG ARTIST
Follow my social media channels
  • Facebook - cerchio grigio
  • YouTube - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Twitter - cerchio grigio